Calcio 3^ categoria/Calabria, girone reggino, il trionfo della Virtus San Paolo di giusta misura sull'Atletico Catona

19.04.2016 21:07

Inizio modulo

Fine modulo

Calcio: Terza Categoria Girone I Calabria-E’ finita la regular season  con la vittoria di giusta misura della Virtus San Paolo, promossa in Seconda Categoria; ora, è tempo di spareggi e play-off: Atletico Catona-Comprensorio Sant’Agata/Cardeto e Lazzaro-Real Reggio

IL LAZZARO PERDE LA ‘TESTA’ (DELLA CLASSIFICA) PROPRIO SUI TITOLI DI CODA

Natino Vergine  

Lazzaro R.C. 17 04 2016 Pareggio casalingo del Lazzaro contro il S.Elia Ravagnese………

Doveva essere la conferma di un finale di campionato più che dignitoso l’ultima partita dei ragazzi di mister Cara, ma così non è stato!!!!!!

Nell’attesa dei play_off, la squadra del presidente Sgro’, deve recuperare.............stimolo, gruppo e gioco!!!!!! L’opaca prestazione effettuata a Bagaladi domenica scorsa, si è rivista oggi al comunale di Lazzaro.

Una partita, decisamente priva di contenuti tecnici e tattici, quella disputata dai ragazzi di mister Cara, che non riescono più ad esprimersi come fino a qualche settimana fa.

Poche le azioni sviluppatosi nel primo tempo anche se, al 12’ il Lazzaro si trova già in vantaggio con un bel tiro da fuori aria di Fiore che insacca alla destra del portiere.

La replica degli ospiti, non si fa attendere e al 20’ Aloi pennella un pallone sui piedi di Marino, che colpisce male da due passi e sbaglia clamorosamente.

Subito dopo al 24’ ottima azione personale di Riggio che però conclude male. Sono invece gli ospiti che al 35’ con Aloi, lanciato in profondità da Marino, si presenta davanti al portiere, ma sbaglia clamorosamente.

Ancora lo stesso Aloi al 41° effettua un gran tiro dal limite dell’area e il portiere locale Romeo nega il pareggio agli ospiti.

Pareggio che arriva al 53’. Marino, s’invola sulla fascia sinistra superando due avversari e presentandosi solo davanti al portiere, che lo atterra in piena area.

Rigore netto, batte lo stesso Marino e realizza. I ragazzi di Giacomo Neri continuano a fare gioco e al 65’ colpiscono il palo ancora con Aloi che avrebbe potuto chiudere la partita.

Il Lazzaro si scuote prima con Riggio al 70’ma il portiere ospite Praticò si supera negando il goal e subito dopo con Ripepi che sfruttando un rimpallo in area, manda il pallone alle stelle da due passi.

L’ultimo sussulto è degli ospiti con Escariu’ che da fuori area prova a sorprendere il portiere ma la palla si alza troppo sulla traversa. Arriva così il fischio finale del Sig.Calabrò.

Per il Lazzaro la nota positiva è stato Riggio, ottima la sua prestazione .

Nel S.Elia Ravagnese bella prova di Marino e Aloi che hanno tenuto sotto pressione la difesa avversaria per tutto l’incontro.  

Il torneo, se l’è aggiudicato la Virtus San Paolo di mister Giuseppe Garzo alla sua prima esperienza e Consolato Minniti ( da una partita: Paviglianiti, Minniti V., Merenda, Cuzzocrea, Gnocchi, Lo Giudice,  Minniti C.,  Minniti F., Borghetto, Moscato, Marafioti. all. Consolato Minniti;  a disposizione: Amalfi, Gattuso A. G., Gattuso, A., Mallamaci A., Mallamaci M., Laganà, Bianchetti

CLASSIFICA FINALE

Virtus San Paolo        44

Atletico Catona          43

Lazzaro                      40

Real Reggio               37

Sant’Agata                 35

Audax Ravagnese      30

Real Santo Stefano    27

Sant’Eufemia             21

Bagaladi                    16

Sant’Elia Ravagnese 11

Dominante                 6

Classifica dei Cannonieri

 

21 reti, G. Fedele del San Stefano

15 reti, Marra del Bagaladi

12 reti Borghetto della Virtus San Paolo

9 reti, Delfino del Real Reggio

8 reti, Ripepi del Lazzaro, Longo dell’Atletico Catona.

Il Lazzaro, giocherà in casa il suo primo spareggio di play-off. Natino Vergine

Cerca nel sito