Brancaleone, tutto pronto per il progetto: “Kalabria Experience Tour”

19.02.2016 18:42

   di Francesca Martino

Attesa per il progetto della Pro-Loco di Brancaleone: “Kalabria Experience Tour”, che partirà il 6 marzo. Dopo il successo ottenuto nello scorso anno, si propone di far vivere agli amanti delle domeniche fuori porta, nuove esperienze nei luoghi più belli del comprensorio della provincia di Reggio Calabria, ricca di percorsi naturalistici e borghi degni di essere conosciuti ed approfonditi anche dai meno esperti .

16 tappe realizzate grazie alla preziosa collaborazione con vari partner del progetto che insieme hanno creato un programma di uscite, che puntano all’offerta di percorsi ed attività.Le escursioni del piano di lavoro si avvalgono della collaborazione di guide esperte del parco, geologi, guide turistiche e ricercatori, nonché archeologi, figure essenziali che consentiranno ai visitatori di cogliere la vera essenza dei luoghi e la profonda comprensione del territorio.

Altrettanto eccellente sarà l’appoggio con le Pro-loco del territorio e delle Associazioni calabresi che intraprendono a supportare logisticamente il Tour.

La particolarità di questo programma quest’anno sarà anche la conoscenza di altri luoghi interessanti delle provincie di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia e anche altre regioni come la Basilicata, con la capitale della cultura Matera inserita nel programma e che prevede un week end davvero ricco di cultura e arte.

Nella passata edizione si sono consolidate le idee proposte dalla Pro-Loco di Brancaleone, che ha inteso organizzare momenti di musica classica nei luoghi più impensabili, momenti di riflessione, dibattiti e connessione sensoriale con la natura dei luoghi visitati.

Anche in questa edizione non mancheranno eventi collaterali come work-shop e attività culturali inserite nel ricco programma che si propone di poter essere fruito anche dai camminatori meno esperti, con visite guidate, passeggiate naturalistiche alla portata di tutti.

“L’obiettivo sarà come sempre rafforzare la rete con immagini e video documentari che ad oggi ricevono l’apprezzamento di numerosi blog, Tv private e associazioni Italiane che hanno conosciuto attraverso le immagini una Calabria diversa e culturalmente attiva su tutti i fronti.

Anche il logo del progetto si è rifatto il look, l’idea riprende il significato della cultura Armena, e simboleggia l’essenza spirituale, i colori e l’identità territoriale di Brancaleone, sede operativa del progetto promosso dalla Pro-Loco di Brancaleone, che ricordiamo nato agli inizi del 2015 e che oggi è divenuto motivo di orgoglio per la cittadina costiera a vocazione turistica – ha dichiarato il Presidente della Pro Loco di Brancaleone, Carmine Verduci - che si pone di offrire un prodotto e marchio di qualità, con la promozione anche delle peculiarità storco-gastronomiche del comprensorio in ogni periodo dell’anno, per gli amanti della natura e del turismo eco-sostenibile”.

Lo staff tecnico del progetto: Carmine Verduci (Presidente della Pro-Loco di  Brancaleone, Sebastiano Stranges (Ricercatore e Archeologo) Carlo Fiumanò (Responsabile per la sicurezza) e i partner: In Calabria ti guido io, Porpàtima Trekking e Centro Studi P.e.ter , augurano buon inizio di formazione a tutti i partecipanti delle prossime date, che verranno rese note a brevissimo sul sito istituzionale della Pro-Loco di Brancaleone www.prolocobrancaleone.it

Cerca nel sito

Array